Bergamotto

Bergamotto

Un frutto simbolo per eccellenza dell’export italiano e in particolare del “Made in Calabria”. Il bergamotto, prodotto esclusivamente nella zona di Reggio Calabria, esporta infatti all’estero ben il 99 per cento della sua produzione. Famoso in tutto il mondo per il suo utilizzo nell’industria cosmetica e in particolare dei profumi, del bergamotto si stanno ora scoprendo anche le molteplici proprietà benefiche per la salute. Per potenziare la filiera legata a questo frutto la Regione Calabria ha indetto due bandi stanziando risorse per quattro milioni di euro. L’obiettivo è da un lato permettere la ristrutturazione degli impianti esistenti, dall’altro promuovere e favorire la trasformazione e la commercializzazione del bergamotto e dei suoi derivati.

Il bergamotto è una vera medicina

Uno studio recente riguardante il principe degli agrumi la cosiddetta: “il Bergamotto”, è un frutto appartenente alla famiglia degli arance, cresce solo nella terra calabrese e possiede delle proprietà di essenze profumerie  e medicinali per la salute. Il principe degli agrumi “il Bergamotto” possiede una essenza profumeriestico che non si trova nel mondo uno simile ad esso. Mentre nel campo medico, secondo lo studio recente che il principe degli agrumi ha degli enzimi curativi su alcune specifiche patologie cardiovascolari, colesterolo, trigliceridi e cicatrizzante anche alle ferite. Vi sono altre proprietà che non conosciamo che ora il campo medico stanno indagando. Oltre al suo valore profumeriestico è anche curativo contro le malattie.

Il principe degli arance non si butta nulla, dalle bucce vengono estratte il profumo mentre la polpa viene estratto il succo e i farmacisti estraggono le enzimi curative di esso. La terra di Calabria è la terra prediletta del Bergamotto, secondo gli studi, solo in questa terra esso si sviluppa e cresce a dismisura anche se la sua coltivazione agraria è ancora ben poca. I calabresi dovrebbero valorizzare questo agrume come industria per favorire l’occupazione. Sarebbe fonte di guadagno e di lavoro per tantissimi giovani disoccupati l’elaborazione del principe degli agrumi. Anche questo prodotto si può abbinare con il campo tecnologico, basta un giovane geniale che sappia sviluppare il prodotto. Tutto dipende da chi vuole sfruttare come lavoro ed occupazionale questo frutto benefico in tutti i sensi. Finalmente ho scoperto l’acqua calda che, il Bergamotto non solo dona profumo e medicina ma anche produce lavoro. Che meraviglia!

Obiettivo primario di AICAL è migliorare l’esistente e poi puntare ad allargare la produzione e a diversificare le opportunità. Soprattutto si punta a valorizzare le possibili applicazioni in campo medico. Il bergamotto ha proprietà antibatteriche, antidepressive e contiene principi attivi che diminuiscono i livelli di colesterolo nel sangue. E’ consigliato anche per chi soffre di diabete e rappresenta un aiuto contro le malattie cardiovascolari. Insomma bere il succo di un solo frutto al giorno fa bene alla salute e può allungare la vita.

Oltre il 90% della produzione mondiale di bergamotto si estende lungo una ristretta fascia costiera particolarmente vocata della provincia di Reggio Calabria, su una superficie di circa 1500 ha, per una produzione annua di 20.000 tonnellate di frutto.

BergamottoInformazioni e acquisto presso AICAL www.aical.it